(85) 3215 - 4515

Viso

Toxina Botulínica

L’uso della tossina botulinica per il trattamento delle rughe è diventato molto popolare negli ultimi anni. La tossina botulinica è prodotta dal batterio Clostridium botulinum e provoca rilassamento muscolare per mezzo dell’inibizione di una sostanza chimica chiamata Acetilcolina, nella giunzione tra il nervo e il muscolo (placca neuromuscolare). Questa sostanza viene usata dagli anni ‘80 per il trattamento delle malattie neurologiche e oftalmiche nelle quali vi è una contrazione incontrollata o esagerata della muscolatura. L’utilizzo della tossina botulinica in cosmesi è iniziata nella decade degli anni ‘90, portando un miglioramento delle rughe di espressione tramite il rilassamento dei muscoli specifici. Si tratta di un procedimento sicuro, poichè la dose necessaria per causare effetti tossici è mille volte maggiore di quella usata abitualmente in un procedimento cosmetico. L’azione della tossina è localizzata, provocando una paralisi muscolare che permane per 2 – 6 mesi. Dopo questo periodo il muscolo è nuovamente capace di formare nuove placche (neuro genesi) ritornando alla sua contrazione normale. L’azione della tossina botulinica inizia dopo 48 ore dal procedimento, raggiungendo il massimo effetto dopo 15 giorni. Il muscolo reagisce con un rilassamento, senza mutamenti nella sensibilità cutanea; deve essere evitata in punti dove la muscolatura ha funzioni fisiologiche, come nell’area della bocca. La tossina botulinica deve essere iniettata solo da medici specializzati, professionisti che conoscano tanto l’anatomia della regione quanto le caratteristiche della sostanza che si utilizza. Spetterà al medico indicare i punti di applicazione, nei quali il rapporto costo/beneficio sarà positivo. L’applicazione della tossina botulinica deve essere effettuato in una sala speciale con attrezzature adeguate per lo specialista e il paziente, con l’asepsi della strumentazione e dei vestiti. Inoltre, l’ambiente deve essere silenzioso e adeguato alla concentrazione che esige il procedimento. Il procedimento è leggermente doloroso e può lasciare piccoli ematomi che permangono per 5 – 10 giorni. Le rughe di espressione possono sparire completamente per circa 6 mesi. Non è consigliabile ripetere l’applicazione prima di due mesi. Il muscolo sempre tornerà a contrarsi, non avendo conseguenze definitive. La tossina botulinica è, pertanto, sicura e efficace per il trattamento delle rughe di espressione, sempre che venga diluita a applicata in maniera corretta. L’applicazione della tossina botulinica deve obbedire a regole di buon senso e, pertanto, la precoce età, le elevate quantità e le applicazioni consecutive devono essere evitate; l’applicazione può essere fatta dopo 6 mesi.

WhatsApp: 98754-9660 Botão de WhatsApp